RITRATTI | Tiziano, Tintoretto ed artisti veneti del XXI sec. - Stefano Bullo
20637
post-template-default,single,single-post,postid-20637,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

RITRATTI | Tiziano, Tintoretto ed artisti veneti del XXI sec.

Alcune immagini della mia ultima collettiva “RITRATTI – Tiziano, Tintoretto e artisti veneti del XXI secolo” a cura di Daniel Buso e Walter Zuccolotto. La potete visitare dal 1 novembre al 26 dicembre 2017

L’opera esposta si intitola “UOMINI E DONNE STORY” ed è un lavoro composto da 19 tele di dimensioni 40x40cm cad.

Ulteriori info:

RITRATTI – Tiziano, Tintoretto e artisti veneti del XXI secolo
Barchessa di Villa Giovannina, Villorba
A cura di Daniel Buso e Walter Zuccolotto
dal 1 novembre al 26 dicembre 2017

Scarica la brochure >> http://bit.ly/brochure_Ritratti

_ introduzione _
La mostra esplora uno dei generi più diffusi nella storia dell’arte, il ritratto, attraverso le opere di alcuni maestri del Rinascimento Veneto e di artisti contemporanei.

_ la mostra _
Tiziano, Tintoretto, Paris Bordon, Jacopo Bassano e Cesare Vecellio saranno i cinque protagonisti del Rinascimento mentre i quindici artisti contemporanei selezionati appartengono agli archivi della Fondazione Bevilacqua La Masa, realtà che dai primi anni del ‘900 individua e promuove le nuove promesse in ambito artistico. Ospite speciale della mostra è il maestro Walter Davanzo.
Sperimentazione e classicità per offrire al visitatore l’immagine di due “scuole venete” vicine geograficamente ma separate da cinque secoli di storia dell’arte.
Gli artisti contemporanei, oltre al già citato Davanzo, sono: Stefano Bullo, Mattia Balsamini, Riccardo Costantini, Alessandro Bedin, Fabio Ranzolin, Giulio Boato, Andreas Senoner, Elisabetta Di Sopra, Andrea D’Arsiè, Chiara Tubia, Antonino Busà, SANTISSIMI, Marzia Mrz Avallone, Marco Buziol artista, Francesca Piovesan, Antonio Guiotto, Pamela Breda, Dario Lazzaretto, Serena Osti e Marco Di Sarò.

_ concept _
Centrale nel XVI, il ruolo dell’arte oggi, relativamente al ritratto, è stabilmente occupato dalla fotografia e dal video. Ciononostante le arti visive resistono in qualità di strumento di rappresentazione della figura umana, grazie alla sua capacità di suggerire sempre un aldilà significativo dell’immagine che vediamo.
La mostra offre uno sguardo esaustivo sulla ritrattistica contemporanea, ponendola in relazione con capolavori dello stesso tema, realizzati dai grandi maestri della Scuola Veneta del ‘500.

_ collezione _
Le opere d’arte classica appartengono alla Collezione Alessandra di Treviso. Opere già in deposito presso i Musei Mazzucchelli di Brescia.

_ comitato scientifico _
Il comitato scientifico è composto dai curatori Daniel Buso e Walter Zuccolotto e dagli storici dell’arte Giuliana Ericani e Ettore Merkel.

_ organizzazione _
La mostra, organizzata da ARTIKA, è promossa dalla Città di Villorba e patrocinata da Regione Veneto e Provincia di Treviso.

_ location _
Lo spazio espositivo si trova a poca distanza dal centro storico di Treviso nella località di Carità di Villorba. Splendida barchessa storica restrutturata nel 2016, ha già ospitato nel 2016 l’importante mostra Breakfast in Beirut dedicata all’analisi delle tematiche mediorientali. Via della Libertà 2, Carità di Villorba, TV.

_ orari di apertura _
Feriali (lunedì chiuso): 15:00 – 20:00
Sabato, domenica e festivi: 10:00 – 20:00

_ biglietteria _
Biglietto intero: € 7,00
Biglietto ridotto: € 5,00 (Soci Fai e Touring Club, Studenti under 26, Over 65)
Ridotto speciale: € 2,00 (residenti Comune di Villorba, dai 7 ai 14 anni)
Gratuito (fino ai 6 anni compiuti, disabili non autosufficienti e accompagnatore, giornalisti muniti di tesserino)

_ gruppi e scuole _
Visita guidata gruppi: € 40,00 (max 25 persone)
Visita guidata gruppi (lingua straniera): € 50,00 (max 25 persone)
Visita guidata individuale: € 4,00 + biglietto ridotto cad. di sabato e domenica alle ore 11 e alle ore 17

_ info _
+39 349 1623368
+39 348 0041786
info@artikaeventi.com

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.